Il settore dell’erogazione dei contributi statali agli istituti culturali è disciplinato dalla legge 17 ottobre 1996, n. 534.

L’art.1
della legge prevede che le istituzioni, se in possesso dei requisiti sotto elencati, possano essere ammesse, a domanda, al contributo ordinario annuale dello Stato, mediante l’inserimento in apposita tabella triennale.

Gli istituti culturali devono:
Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 30 maggio dell'ultimo anno di vigenza della tabella.


Le modalità di presentazione delle domande per i contributi triennali art. 1 sono indicate nella circolare del 4 febbraio 2002, n. 16.

Tabella delle Istituzioni culturali ammesse al contibuto ordinario annuale dello Stato, per il triennio 2015-2017.

 

COMMISSIONE TABELLA 2015-2017
 
La Commissione, costituita con D.D.G. del 09.03.2015 e successivo D.D.G. del 05.04.2015, con la finalità ed il compito di procedere agli adempimenti relativi alla emanazione della Tabella, triennio 2015-2017, in applicazione dell’art.1 della legge 534/1996, è così composta:
 
Prof. Paolo MATTHIAE – Presidente
Prof. Gianfranco ADORNATO
Dr.ssa Angela BENINTENDE
Dr. Edoardo CECCUTI
Dr.ssa Anna IMPONENTE
Prof. Eugenio LO SARDO
Dr.ssa Fiammetta TERLIZZI 

L'art. 7 della medesima legge dispone che le istituzioni inserite in tabella possono beneficiare di contributi straordinari per singole iniziative di particolare interesse artistico e culturale o per l’esecuzione di programmi straordinari di ricerca.

Si comunica che per mancanza di fondi, dall’esercizio 2006, non è stato più possibile erogare contributi ai sensi del suddetto articolo.


L’art. 8 prevede la possibilità di concedere contributi annuali agli istituti non inseriti nella tabella triennale e che comunque:
 
Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 31 gennaio di ciascun anno.
 
Le modalità di presentazione delle domande per i contributi annuali ai sensi dell'Art.8 sono indicate nella Circolare n.107 del 27 Dicembre 2012, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’8 gennaio 2013, che sostituisce l’art.4 della circolare del 4 febbraio 2002, n.16.
 

Decreto di nomina della Commissione, avente la finalità di esprimere il parere circa l'erogazione dei contributi annuali alle istituzioni culturali, in applicazione dell'art.8 della Legge 534/1996 (anno 2016).


Piano di ripartizione dei contributi per l'anno 2016 - art. 8 L. 534/96 – Registrazione  Corte dei Conti  08.09.2016, foglio 3556 (documento in formato pdf, peso 2,9 Mb)

 
 

Per maggiori informazioni
Per i contributi per gli Istituti culturali inseriti nella Tabella relativi all'art. 1:
Silvana Ciambrelli
tel. 06.67235071
silvana.ciambrelli@beniculturali.it

Fiorella Coscia
 
tel. 06.67235073
fiorella.coscia@beniculturali.it
 
Paola Viglione
tel. 06.67235086
paola.viglione@beniculturali.it
 
Per i contributi per gli Istituti culturali inseriti nella Tabella relativi all'art. 7:
Silvana Ciambrelli
tel. 06.67235071
silvana.ciambrelli@beniculturali.it
 
Contributi annuali art.8
Adele De Luca
tel. 06.67235075
adele.deluca@beniculturali.it

Daniela Cianci
tel. 06.67235041
daniela.cianci@beniculturali.it 
 
 




Documenti
Decreto Costituzione Commissione Art.8 - Anno 2016
(documento in formato pdf, peso 347Kb)
Decreto Costituzione Commissione Art.8 - Anno 2015
(documento in formato pdf, peso 331Kb)
Decreto Costituzione Commissione Art.8 - Anno 2014
(documento in formato pdf, peso 26Kb)
Decreto Costituzione Commissione Art.8 - Anno 2013
(documento in formato pdf, peso 15Kb)