Logo

Contributi concessi ogni anno alle pubblicazioni periodiche che siano riconosciute di elevato valore culturale.

 

Le provvidenze introdotte dall'art. 25 della legge 5 agosto 1981, n. 416 e rinnovate dall'art.18 della legge 25 febbraio 1987, n.67, prevedono la concessione, con cadenza annuale, di contributi alle pubblicazioni periodiche che vengano riconosciute di elevato valore culturale per il rigore scientifico con il quale viene svolta la trattazione degli argomenti.
I criteri per la concessione dei contributi, valutati da una Commissione di esperti delle varie discipline, sono definiti dal DPR 2 maggio 1983, n.254.

Come previsto dalla Circolare  n. 103/2014 "Norme per l'ammissione ai premi e alle menzioni speciali non accompagnate da apporto economico per pubblicazioni periodiche di elevato valore culturale" art. 3 pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n.159 dell'11 luglio 2014, la domanda di partecipazione dovrà pervenire entro il 31 luglio di ogni anno e dovrà  riguardare le riviste pubblicate nell'anno precedente a quello in cui viene avanzata richiesta.

Condizione tassativa per l'ammissione ai contributi è che le pagine pubblicitarie dell'intera annata siano inferiori al 50% delle pagine complessivamente pubblicate.

Elenco pubblicazioni che hanno ricevuto contributi per:
anno 2007
anno 2009
anno 2011
anno 2013

Per informazioni:
Michele Russo 
tel. 06.67235083
michele.russo@beniculturali.it

Marco D’Angelo
tel. 06.67235074
marco.dangelo@beniculturali.it


Caterina Cantone
tel.06.67235070
caterina.cantone@beniculturali.it

 




Link


Documenti
DPR 2 maggio 1983, n.254
(documento in formato pdf, peso 67Kb)