Con la convenzione firmata dalla Direzione generale Biblioteche e  istituti culturali e l'Università degli studi di Napoli Federico II, i manoscritti illustrati della Divina Commedia saranno disponibili in un archivio digitale dedicato, divenendo ovunque accessibili


La Direzione generale Biblioteche e  istituti culturali e l'Università degli studi di Napoli Federico II hanno firmato una convenzione di collaborazione in merito alla ricerca "Illuminated Dante Project" promossa dal Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università e finanziato dal programma STAR 2014 - linea 1.
Il progetto punta a creare il più esaustivo archivio digitale di antichi manoscritti illustrati della Commedia di Dante (XIV e XV secolo) associato a un database interrogabile su base codicologica, paleografica, stilistica e iconografica. Il progetto, nato in un contesto di studio dell'esegesi del poema dantesco anche attraverso l'apparato illustrativo, si propone di fornire, su un dominio web dell'Università "Federico II" di Napoli, l'accesso gratuito alla riproduzione integrale e ad alta risoluzione di un corpus di circa 300 codici miniati della Commedia, nonché la possibilità di confrontare e studiare le illustrazioni attraverso un articolato database.
A questo scopo è stata avviata una collaborazione attiva con l'Istituto Centrale del Catalogo Unico per le Biblioteche - ICCU per una campagna di riproduzione digitale e di catalogazione dei manoscritti illustrati del Poema dantesco conservati presso le biblioteche pubbliche statali italiane. I metadati e le immagini dei manoscritti saranno immessi nella piattaforma Manus online e nel portale Internet Culturale.
AI fine di favorire la fruizione e la conoscenza del ricco patrimonio illustrativo della più nota e apprezzata opera poetica della letteratura italiana, le Parti prevedono, per il biennio 2018-2019, l'organizzazione di eventi e manifestazioni scientifiche e artistico-culturali quali seminari e giornate di studio, campagne di sensibilizzazione e di divulgazione di carattere interdisciplinare nelle scuole secondarie di primo e secondo grado, che puntino in particolare all'utilizzo sapiente delle nuove tecnologie nella didattica multimediale delle opere letterarie.

Per approndire: www.dante.unina.it
 




Documenti
Convenzione
(documento in formato pdf, peso 200Kb)
Scheda - Illuminated Dante Project
(documento in formato pdf, peso 146Kb)