Titolo+CondividiSu
Titolo CondividiSu

Librioteca

Nonostante l'emergenza, la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze sperimenta il progetto che prevede l’erogazione del servizio di Prestito in alcune librerie indipendenti della città. Stessa modalità alla Biblioteca Marucelliana

La Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze e le librerie cittadine collaborano nell’iniziativa “Librioteca. La Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze presta in libreria”, grazie alla quale sarà possibile ritirare i libri in prestito della Biblioteca presso alcune librerie indipendenti presenti in tutti i quartieri della città di Firenze.
Il progetto, che verrà avviato in via sperimentale da metà novembre 2020, e compatibilmente con il monitoraggio dei risultati e con la verifica della sostenibilità dell’iniziativa proseguirà per la durata dell’emergenza, scaturisce in conseguenza della recente chiusura delle biblioteche al pubblico – stabilita dal DPCM 3 novembre 2020 – e dalla intenzione della Nazionale di elaborare nuove strategie di erogazione di alcuni servizi per studenti, studiosi, ricercatori la cui attività è stata interrotta dalla chiusura delle biblioteche. Se le biblioteche hanno dovuto chiudere le porte agli utenti, le librerie sono fortunatamente rimaste aperte. Nasce così l’idea di una proficua ‘alleanza’, che prevede l’erogazione del servizio di Prestito della Nazionale fiorentina presso alcune librerie presenti in tutti i Quartieri di Firenze, con l’obiettivo di garantire la continuità degli studi e delle ricerche, di decentrare e moltiplicare i punti di ritiro, così rendendoli più vicini ai propri utenti con la conseguenza di ridurre gli spostamenti delle persone interessate.
Librioteca rafforza anche il legame interno al mondo del libro, realizzando una proficua collaborazione tra la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze e le librerie e anche una convergenza – resa possibile dalla disponibilità delle librerie ad accogliere la proposta di farsi tramite di un servizio propriamente bibliotecario – che ha il suo comune centro di attenzione nel libro, quest’ultimo inteso come bene essenziale in quanto strumento primario di conoscenza e apprendimento, oltre che nella tutela dei bisogni del lettore.
Iniziativa riservata in fase di sperimentazione agli utenti già iscritti al servizio Prestito della Biblioteca e residenti/domiciliati all’interno del Comune di Firenze.

Informazioni sul sito della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze:
https://www.bncf.firenze.sbn.it/librioteca-la-biblioteca-nazionale-centrale-di-firenze-presta-in-libreria/

Partecipa a Librioteca anche la Biblioteca Marucelliana di Firenze.
Informazioni sul sito della Biblioteca Marucelliana:
http://www.maru.firenze.sbn.it/index.htm
Pagina FB:
https://www.facebook.com/Biblioteca-Marucelliana-122835737902429


Condividi su:

torna all'inizio del contenuto