MISSIONE ISTITUZIONALE

La Direzione generale biblioteche e istituti culturali (DGBIC), organo centrale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, è centro di responsabilità amministrativa e svolge funzioni e compiti relativi alle biblioteche pubbliche statali, ai servizi bibliografici e bibliotecari nazionali, agli istituti culturali, alla promozione del libro e della lettura e alla proprieta' intellettuale e al diritto d'autore nel quadro della legislazione di competenza. Svolge funzioni di coordinamento e di vigilanza, sugli istituti centrali e sugli istituti dotati di autonomia finanziaria direttamente dipendenti quali: Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche, Biblioteca nazionale centrale di Roma, Biblioteca nazionale centrale di Firenze e Centro per il libro e la lettura e sull'Istituto centrale per i beni sonori ed audiovisivi.



ASSETTO ORGANIZZATIVO
La Direzione generale biblioteche e istituti culturali si articola in:

due Servizi, le cui competenze sono regolate dal D.M. 27 novembre 2014:

due Istituti centrali

  1. Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche
  2. Istituto centrale per i beni sonori ed audiovisivi

tre Istituti dotati di autonomia speciale

  1. Biblioteca nazionale centrale di Roma
  2. Biblioteca nazionale centrale di Firenze
  3. Centro per il libro e la lettura

e nelle biblioteche di cui all'Allegato 2 del D.M del 27 novembre 2014:

  1. Biblioteca Universitaria di Genova
  2. Biblioteca Nazionale "Vittorio Emanuele III" di Napoli
  3. Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino
  4. Biblioteca Nazionale Marciana di Venezia
     

- D.M. del 23 gennaio 2016
Riorganizzazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, registrato dalla Corte dei Conti il 29 Febbraio 2016 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 59 dell'11 marzo 2016

- D.M. 27 novembre 2014
"Articolazione degli uffici dirigenziali di livello non generale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo"


- D.P.C.M. 29 agosto 2014, n. 171
Nuovo regolamento di organizzazione del Ministero dei beni e delle attivita' culturali e del turismo, degli uffici della diretta collaborazione del Ministro e dell'Organismo indipendente di valutazione della performance, a norma dell'articolo 16, comma 4, del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 giugno 2014, n. 89
 

- D. Lgs. 22 gennaio 2004, n. 42
Codice dei beni culturali e del paesaggio,
ai sensi dell’art. 10 della legge 6 luglio 2002, n.137, così come modificato dal D. Lgs. 24 marzo 2006, n. 156 e D. Lgs. 24 marzo 2006, n. 157, nonché dal D. Lgs. 26 marzo 2008, n. 62 e D. Lgs. 26 marzo 2008, n. 63